Loading...

March-April-May issue

The FeiMo Community Journal




Sutra del Cuore di Zhao Mengfu
趙孟頫書寫的《心經》

#HIGHLIGHTS news

GET INVOLVED

Istituto Confucio Firenze - V Anniversario

In occasione delle celebrazioni del V anniversario della nascita dell'Istituto Confucio dell'Università di Firenze, il maestro calligrafo Nicola Piccioli ha creato cinque calligrafie con il nome della città di Firenze 翡冷翠 per Cristina Giachi, Vicesindaca del Comune di Firenze, Giorgia Giovannetti, Prorettore dell’Università di Firenze, Wang Wengang, Console Generale della Repubblica Popolare Cinese a Firenze, Yu Xingguo, Consigliere dell’Ambasciata cinese in Italia, Lei Xinghui, Vicepresidente dell’Università Tongji di Shanghai e Presidente dell’Istituto Confucio.



PREVIOUS NEWS

Collaborazione con Istituto Confucio Firenze/Pisa

Workshop di calligrafia in occasione del Capodanno cinese:
Liceo Artistico . Coreutico . Scientifico Internazionale Piero della Francesca - Arezzo
Istituto tecnico e liceo linguistico Marco Polo di Firenze
Liceo Scientifico Internazionale del Convitto Cicognini di Prato
Liceo Statale Nicolò Machiavelli di Firenze

Ni Hao! La Cina e Sesto Fiorentino dall’integrazione amministrativa a quella culturale

In biblioteca, un pomeriggio di confronto tra la città di Sesto Fiorentino e la cultura cinese con dimostrazione dell’arte della calligrafia e prova con il maestro Nicola Piccioli, e tante altre attività, laboratori ed esibizioni.

Workshop Baikei Uehira

Laboratorio organizzato da FeiMoSchool in collaborazione con CSAEO Bologna

Collaborazione con Istituto Confucio Firenze

L'Istituto Confucio di Pisa in occasione del Capodanno Cinese

International Symposium on Kang Youwei’s Calligraphic Study & The First Qingdao International Calligraphy Biennale

Approximately 200 experts, scholars and calligraphy artists from 16 countries and regions including China, Russia, USA, France, Italy and Japan participated in the event

Caratteri da Collezione Junior

Evento nell’ambito del festival L’Eredità delle Donne OFF
Villa Romana, Firenze

Un’esperienza artistico-espressiva di elevata qualità estetica per piccoli e giovani artisti. Il laboratorio tenuto dalla designer e maestra di calligrafia cinese Paola Billi è rivolto a bambini dai 7 ai 14 anni.

view all previous news…

APPROFONDIMENTI

Il Taotie

Tra i flussi migratori di soggetti iconografici di rilevanza storica e artistica che hanno attraversato le grandi civiltà, quello che abbiamo ipotizzato a proposito dell’immagine del Taotie 饕餮, nato nella Cina arcaica, per ampiezza della diffusione geografica e durata temporale ci è sembrato uno dei più rilevanti. Di conseguenza ne abbiamo fatto il fulcro di una ricerca sulla propagazione della rappresentazione di animali sdoppiati specularmente originaria dell’Asia orientale, dei quali è un soggetto privilegiato, verso Occidente.





Chi erano i wu dell'antica Cina

Riguardo alla figura dei wu 巫, una presenza di particolare suggestione e importanza del mondo religioso nell’antica Cina, non sappiamo bene come collocarla nonostante che su di essa siamo in possesso di una notevole quantità di dati, che coprono oltre millecinquecento anni di storia.

Le iscrizioni divinatorie

Il riconoscimento avvenuto alla fine del XIX secolo delle iscrizioni incise su piastroni ventrali si tartarughe e sulle ossa di ruminanti usate a scopo divinatorio dai regnanti della dinastia Shang (XVI-XI sec. a.C. ), ha costituito una svolta epocale per la conoscenza della cultura Han.

Come interpretare un’opera frutto delle Arti dei Letterati cinesi - Un esempio di Xu Wei

Il particolare stato di cose presente in Cina nel mondo artistico ha dato vita alle Arti dei Letterati, che sono le tre arti visive ritenute maggiori dalla cultura Han, la calligrafia (書法shufa), la pittura (畫hua) e l’arte dei letterati di incidere sigilli (篆刻zhuanke, lett. scrivere e incidere), alle quali si affianca la poesia. Queste quattro arti sono definite insieme le “Quattro incomparabili” (四絶Sijue).

Nomenclatura dei Quattro Tesori dello Studio e loro Accessori

Ancora oggi come nel passato, calligrafi, zhuankisti e pittori sul loro tavolo da lavoro accanto ai quattro tesori dello studio, pennello, barretta d’inchiostro, pietra per sciogliere l’inchiostro e carta, dispongono di una quantità di accessori che li accompagnano nelle loro attività artistiche.

Sigillografia, sfragistica cinesi e zhuanke

Mentre l’apprezzamento estetico dei sigilli è nato tra i letterati durante i Tang, lo zhuanke (篆刻let. scrivere e incidere), o “arte dei letterati di incidere sigilli”, ha fatto la sua comparsa nel XVI secolo affiancandosi con pari dignità alla calligrafia e alla pittura.

view all articles…

School & Workshop
SPOTLIGHT

FeiMo 20th Anniversary Mascot



PUBBLICAZIONI

New Book

CALLIGRAFIA CINESE - CORSO BASE

Libreria editrice: Cafoscarina Venezia
Autori: Ouyang Zhongshi, Ye Peigui


acquistabili su

www.flogram.eu




INTERVIEW

Reptv

video.repubblica.it

Intervista a Nicola Piccioli e Paola Billi
Video by Andrea Lattanzi
Nov 2017


THE FEIMO COMMUNITY JOURNAL
CONTATTI
FeiMo Contemporary Calligraphy
feimo@femaleproject.com

Via Paolo Mascagni 31
50124 Firenze Italy

Tel. +39 055 224 913
Mobile +39 334 702 8525
Membership
NEWSLETTER

FeiMoMag

——

Enter your email address to subscribe to our newsletter

Go to TOP